Vidomi E Divx 5.02


Scritta da FuSoToTaLe il 01-09-2002

Una guida passo a passo per l'utilizzo di Vidomi e Divx 5.02 partendo da un dvd per arrivare all'avi.



user posted imageuser posted image

Ecco qua la prima guida del vostro Fusototale!

Proprio perché è la prima non pretendo che la consideriate la vostra "Bibbia" ma potrebbe essere per voi un buon punto di partenza.

Questa guida è disponibile anche in formato Word scaricabile per una migliore consultazione nella sezione download del sito.
Nella stessa sezione sono anche presenti i sotware citati.

Lasciamo perdere le chicchere e andiamo alla pratica.

Sono indispensabili:

. Naturalmente un lettore DVD.

· Un Processore abbastanza veloce ( >1 GHZ) se non volete finire tra una settimana

· Un HD con abbastanza spazio libero. Diciamo 3 GB

Il Software utilizzato sarà:

· DVD Decrypt 3.0.0.17

· Vidimi 0.488

· Codec DIVX 5.02 PRO

· VirtualDub 1.4.10



1. Estrazione dei file VOB dal DVD


I file VOB sono i file contenuti dei normali DVD Video e sono dei "pacchetti" che contengono il video,l'audio ed i sottotitoli del nostro film.Quindi per prima cosa dobbiamo estrarre questi file e portali sull'HD.

Apriamo quindi il nostro DVD Decrypt

user posted image

Quando andremo andremo a mettere nel lettore un DVD, automaticamente il programma farà comparire sulla finestra bianca a destra tutti i file VOB e selezionerà automaticamente in blu quelli principali. A voi non resta altro che scegliere la cartella di destinazione e ciccare sul disegno in fondo per avviare l'estrazione.



Una volta terminato ciò (circa 15 minuti) ,incomincia la vera conversione 2. Conversione con Vidomi


Apriamo Vidomi

user posted image

Se non dovesse apparirvi così ciccate su MODO.

Clicchiamo su AGGIUNGI

user posted image

Selezioniamo tutti i file VOB precedentemente estratti e clicchiamo su APRI

Fatto ciò andiamo nel menù Opzioni e scegliamo Opzioni video

user posted image

Si aprirà la seguente schermata:

user posted image

L'Opzione Ritaglia serve a fare automaticamente tagliare le bande nere che sarebbero uno sciupio di byte e tempo durante la codifica.

In Codifica Color Space scegliamo YV12 (rappresenta il modo in cui vengono codificati i colori, questo è uguale al DVD ed è veloce).

In Hyper scale possiamo impostare la risoluzione del nostro film. Se la vogliamo identica al film di partenza (non sempre va bene) lasciamo NON SCALARE altrimenti mettiamo SCALARE PER PIXEL e impostiamo la nuova risoluzione. Se l'opzione Hyper scale è selezionata allora basterà scegliere la larghezza ed automaticamente il programma calcolerà l'altezza. Se i dati da voi immessi non saranno divisibili per 16 o 32 allora vi sarà segnalato e il programma stesso vi consiglierà la cifra giusta prossima a quella da voi inserità.

Sarebbe lungo spiegare il problema della risoluzione, quindi vi rimando a questo link, a circa metà pagina c'è un'egregia spiegazione in merito http://www.benis.it/dvd/divx/divx.htm

In Settaggio Video Codec andremo a scegliere il codec da usare.In questa guida useremo il codec 5.02 con il 2-pass. Quindi andiamo a scegliere Divx Networks (2 Pass)

user posted image

Ed in seguito clicchiamo su Imposta Parametri Divx Networks. Comparirà il menù dei settagli del codec

user posted image

Impostiamo come in figura,non conta il valore del bitrate immesso perché ci penserà Vidimi a calcolarlo per noi. Spuntiamo La casella Use Bidirectional Encoding che ci permette di ottenere ottimi risultati. Andiamo poi in General Parameters

user posted image

ed impostiamo come MAX KeyFrame Interval 200, che corrispondono ad 8 secondi.Ora possiamo Ciccare su OK e di nuovo OK sulla finestra delle Opzioni Video.

Ora occupiamoci dell'audio.Questa giuda vi spiegarà come codificare l'audio insieme al video. Quindi andiamo su OPZIONI AUDIO

user posted image

Comparirà

user posted image

Impostiamo tutto come in figura,le uniche cose da cambiare sono il numero della traccia da codificare in USA TRACCIA (naturalmente sceglieremo quella che corrisponde all'italiano) e il Lame Bitrate.

Se state codificando un film di 2 ore o più tentando di farlo stare in un cd allora non vi convinere andare oltre i 96 kps che vi offriranno una qualità sufficientemente buona evitando troppo ingombro, se invece è un film di circa 100 minuti potete anche provare con 112 o 128 non di più. Se invece state scegliendo di far stare tutto in 2 cd allora potete tranquillamente scegliere 160.

Clicchiamo su OK e andiamo in Opzioni Dim.Uscita

user posted image

e comparirà

user posted image

Impostiamo la dimensione dei nostri supporti e andiamo ad indicare il numero di supporti in cui vogliamo fare stare il film.

Come ultima cosa andiamo su Opzioni Generali

user posted image

e andiamo a scegliere nella finestra che si aprirà che tutti i file verranno salvati come .AVI

user posted image

Fatto questo andiamo a scegliere il percoso ed il nome finale del file in uscita nelle casella segnata di rosso e premiamo Inizia conversione.

user posted image

Si aprirà un finestra che ci mostrerà l'andamento della conversione

user posted image

Per fare in modo che il computer si spenga alla fine della conversione andiamo su FINESTRA e scegliamo Mostra finestra di controllo conversione

user posted image

e scegliamo SPEGNI DOPO AVER TERMINATO TUTTO.

Pagina stampata da Divxmania.it
Vietata la copia e la distribuzione (anche parziale) senza la previa autorizzazione.